Istruzione e formazioneArte e culturaTurismo e spettacoloEcommerce solutionTante altre
Click on images

“ Origini familiari, personalità, pittura:
Giovanni Segantini e Frida Kahlo”



Rovereto, 4 ottobre 2003 Polo Museale
Sala Conferenze

Relatore:
Vittorio Cigoli


L'incontro sul tema “Origini familiari, personalità, pittura: Giovanni Segantini e Frida Kahlo” ha ripercorso le vite di questi due grandi artisti, attraverso la lettura psicologica e grafologica delle loro drammatiche e travagliate esistenze.

La lettura delle immagini e l'analisi grafologica degli scritti ha offerto ai numerosi presenti una nuova e originale interpretazione dei due artisti, ripercorrendo la loro storia nei diversi contesti familiari che ne hanno segnato la vita e l'espressione artistica.

 

GIOVANNI SEGANTINI

FRIDA KAHLO

Relazione grafologica sulla scrittura di Giovanni Segantini e Frida Kahlo

GIOVANNI SEGANTINI


NATURA PACIFICATA

LA MADRE E IL BAMBINO top


LA MORTE top
   



FRIDA KAHLO

LE RADICI top
 

L'EVENTO TRAGICO top

 

IL DOPPIO top

IL DRAMMA DELLA SEPARAZIONE top

IL DRAMMA DELL' ABORTOtop

   



Relazione grafologica sulla scrittura di Giovanni Segantini e Frida Kahlo

Relatrice: Silvana Bernardini top

 




I RELATORI



Vittorio Cigoli top

È professore ordinario di Psicologia Clinica e Direttore dell'Alta Scuola di Psicologia “A. Gemelli” presso l'Università Cattolica di Milano.

È inoltre Responsabile Scientifico dei Servizi di Psicologia Clinica del Dipartimento di Psicologia dell'Università medesima.

Tra i suoi interessi di ricerca vi è anche quello dei rapporti tra pittura e clinica, sia attraverso lo studio della ritrattistica di coppia e di famiglia e della pittura di paesaggio, sia attraverso la predisposizione di strumenti clinici basati su quadri d'autore da utilizzare nell'incontro con coppie, famiglie, gruppi.


Silvana Bernardini
top

Laureata in Giurisprudenza (Univ. di Roma 1960), Lettere e Filosofia (1970) Sociologia (1980) Univ. di Trento; Grafologia (1989)
con specializzazione in consulenza peritale presso l'Univ. di Urbino.

Ha insegnato materie letterarie negli istituti superiori.

È Presidente dell'Associazione Grafologica Italiana sezione di Trento, è docente dei corsi di grafologia a 4 livelli dal 1985 a Trento.

È Perito Grafologo presso il Tribunale Civile e Penale di Trento.

È rieducatrice della scrittura, ha organizzato convegni nazionali di grafologia a Trento e partecipa come Conferenziera nei vari Congressi di grafologia, sia in Italia che all'estero.



Are e cultura

Progetto 01

Progetto 02

Progetto 03

 





















 

TORNA DIETRO

Servizi / Arte e cultura / I progetti